News > Google wave


Google sperimenta un layout esteso sulle SERP

Category: Google wave | May 10, 2012

Google ha iniziato a sperimentare un nuovo tipo di visualizzazione che, per alcuni tipi di ricerche, mostra degli approfondimenti accanto ai tradizionali risultati.

Lost sulle SERP di Google

La nuova sezione, posizionata sulla destra, mostra dei richiami provenienti da Wikipedia e altre informazioni relative ad attori, cantanti, film, personaggi famosi, serie televisive e libri e mostra anche eventuali collegamenti pubblicati all’interno delle proprie cerchie su Google+.

Questo esperimento di Google al momento appare solo ad un ristretto numero di utenti e non è dato sapere quando e se verrà esteso al grande pubblico.

Ecco intanto alcuni esempi di questo nuovo layout:

Evangeline Lilly

The Avengers

[via Search Engine Land]

Post pubblicato su Motoricerca: Google sperimenta un layout esteso sulle SERP
Scopri come ottimizzare il tuo blog o sito WordPress.

Le 52 novità introdotte da Google ad aprile

Category: Google wave | May 7, 2012

Gli ultimi aggiornamenti di Google

Google ha pubblicato venerdì, ed aggiornato ieri, la lista dei cambiamenti introdotti sul motore di ricerca nello scorso mese di aprile. Tra le 52 novità sono sicuramente presenti anche quelle relative al cosiddetto Penguin update, ossia l’aggiornamento dell’algoritmo di Google che punta a ridurre lo spam sulle SERP del motore di ricerca.

Ecco alcuni dei cambiamenti introdotti:

  • Keyword stuffing classifier improvement
    Un miglioramento nel sistema che permette di identificare i siti che fanno massiccio uso di keyword stuffing, ossia abusano nell’inserire le keyword  in modo del tutto innaturale all’interno dei propri contenuti.
  • More authoritative results
    Modifiche al sistema che permette di dare maggior rilievo ai siti più rilevanti.
  • No freshness boost for low-quality content
    I contenuti di bassa qualità non riceveranno alcun beneficio in termini di ranking anche se verranno aggiornati di frequente.
  • Improvements to how search terms are scored in ranking.
    Migliorato il sistema per valutare la presenza delle query di ricerca all’interno delle pagine web ai fini del ranking sulle SERP.
  • More domain diversity
    Per fare in modo che i risultati forniti dal motore provengano da un insieme di domini differenti, evitando che un singolo dominio possa ospitare troppe posizioni all’interno di una SERP.
  • Country identification for webpages
    Migliorato il sistema che permette di identificare per quale nazioni è rilevante una determinata pagina.

Per la lista completa ti invito comunque alla lettura del post ufficiale di Google.

Post pubblicato su Motoricerca: Le 52 novità introdotte da Google ad aprile
Scopri come ottimizzare il tuo blog o sito WordPress.

Hangouts on Air, eventi live per tutti su Google+

Category: Google wave | May 7, 2012

Eventi video live su Google+

Google ha annunciato l’arrivo della funzione “Hangouts on Air” per tutti su Google+. Nel corso delle prossime settimane, tutti gli utenti di Google+ potranno trasmettere eventi in diretta utilizzando la funzione “Videoritrovi” del social network di Google.

I video in streaming potranno essere visualizzati nel proprio stream su Google+, su un canale YouTube e anche su un sito web. Sarà inoltre possibile consultare le statistiche di accesso all’evento live e anche registrare l’evento.

Tale funzione fino ad ora era disponibile solo per un ristretto numero di utenti. Per maggiori info potete consultare il post sul blog ufficiale di Google o dare un’occhiata a questi video:

Post pubblicato su Motoricerca: Hangouts on Air, eventi live per tutti su Google+
Scopri come ottimizzare il tuo blog o sito WordPress.

Maggiore integrazione tra Google+ e Google News

Category: Google wave | May 4, 2012

Google ha deciso di espandere ulteriormente l’integrazione tra Goole+ e Google News, aggiungendo i contributi più rilevanti pubblicati sul social network all’interno del proprio portale di aggregazione di notizie.

Integrazione tra Google News e Google+

Su Google News è stata anche aggiunta la funzione “realtime coverage” che riporta gli aggiornamenti in tempo reale per le notizie.

Aggiornamenti in tempo reale

Nella pagina principale di Google News è stato modificato leggermente anche il layout che ora mostra immagini più grandi. Al momento tutte queste novità sono visibili solo nella versione statunitense di Google News, ma nelle prossime settimane è previsto l’aggiornamento anche delle diverse edizioni nazionali.

Post pubblicato su Motoricerca: Maggiore integrazione tra Google+ e Google News
Scopri come ottimizzare il tuo blog o sito WordPress.

Nuovi font e nuovi template su Google Docs

Category: Google wave | May 3, 2012

Google ha annunciato l’arrivo di alcune interessanti novità su Google Docs, il servizio online che permette la creazione e la condivisione di documenti. In Google Docs sono ora disponibili 450 nuovi font, provenienti da Google Web Fonts.

Font disponibili su Google Docs

Sono stati introdotti anche 60 nuovi template per la realizzazione dei documenti e aggiunte nuove opzioni per l’inserimento di immagini all’interno dei documenti, come ad esempio la possibilità di selezionare un’immagine presente su Google Drive, di cercare immagini dall’archivio fotografico di LIFE o di catturare una fotografia con la propria webcam.

Inserire immagini in un documento su Google Docs

Post pubblicato su Motoricerca: Nuovi font e nuovi template su Google Docs
Scopri come ottimizzare il tuo blog o sito WordPress.

Motori di ricerca per voli economici

Category: Google wave | Apr 30, 2012

Aereo in partenza

Anche se Google è sicuramente il motore di ricerca più utilizzato al mondo, non è sicuramente la soluzione perfetta per tutte le esigenze. Se ad esempio cerchi le migliori offerte per volare in giro per il mondo, ecco una lista di servizi di ricerca che ti possono aiutare per la ricerca di voli low cost.

SkyScanner
Famosissimo motore di ricerca dedicato ai voli. Permette di trovare facilmente le offerte più economiche  e le compagnie aeree che applicano le tariffe migliori. Decisamente consigliato, offre un’interfaccia semplice e veloce da utilizzare.

Momondo
Offre un servizio simile a SkyScanner per la ricerca dei voli più adatti alle proprie esigenze. L’interfaccia permette di impostare numerosi filtri per individuare il volo ottimale, anche se l’insieme può apparire un po’ più complicato da utilizzare rispetto a SkyScanner.

Hipmunk
Altro servizio per la ricerca voli più orientato agli utenti statunitensi che non a quelli europei. Utilizza però un interessante sistema di visualizzazione dei risultati di ricerca che permette di confrontare facilmente gli orari di partenza dei differenti voli.

Risultati della ricerca voli con Hipmunk

Lowcostplanet
Servizio dedicato alla ricerca e al confronto delle offerte  relative a voli, hotel, ostelli, pacchetti vacanza e noleggio auto. Pulito ed essenziale, offre tutti gli strumenti per effettuare ricerche veloci e precise.

Volagratis
Storico servizio dedicato alla comparazione e alla ricerca delle offerte delle compagnie aeree. Anche in questo caso il servizio non si limita ai voli, ma permette di effettuare ricerche anche per gli hotel, i viaggi, le auto a noleggio e le crociere.

Trabber
Questo sito si presenta con un’interfaccia veramente essenziale compensata però da un’ottima velocità nel fornire i risultati. Tra l’altro nelle prove che ho effettuato è quello che mi ha restituito quasi sempre i voli più economici.

Liligo
Altro sito di aggregazione e comparazione voli, hotel e autonoleggio che, oltre ai classici servizi di ricerca, offre un’interessante funzione chiamata Buzz. Tale strumento permette di definire una città di partenza e un continente/paese/città di destinazione, basta poi definire un periodo ed un budget e Liligo presenta le migliori offerte. Sempre nella sezione Buzz è interessante la tabella relativa alla tendenza dei prezzi dei biglietti aerei nei tre mesi successivi.

Kayak
Oltre alle funzioni di ricerca standard mette a disposizione un utile strumento che permette di ricevere avvisi via email relativi alle migliori offerte per le tratte aeree alle quali sei maggiormente interessato. Carina anche la funzione Explore che, dopo aver scelto l’aeroporto di partenza, un budget di spesa e il periodo di fornisce interessanti idee e spunti sui viaggi che potrebbero interessarti.

La funzione Explore di Kayak

Travelfusion
Sito che oltre ad offrire la comparazione tra le compagnie aeree permette anche di cercare tra le offerte delle compagnie ferroviarie.

Turistagratis
Offre un servizio di ricerca per voli, hotel, noleggio auto e vacanze.

Segnalazioni

Utilizzi un servizio di ricerca per voli low cost che non è incluso in questo elenco? Perché non lo segnali nei commenti, così provvederò ad inserirlo nella lista.

Photo by: citylovesyou_ffm

Post pubblicato su Motoricerca: Motori di ricerca per voli economici
Scopri come ottimizzare il tuo blog o sito WordPress.

Cube, un gioco online basato sulle mappe di Google

Category: Google wave | Apr 29, 2012

All’URL www.playmapscube.com è possibile trovare un nuovo gioco online chiamato Cube, che utilizza Google Maps come ambientazione. Il dominio www.playmapscube.com è stato registrato da Google solo pochi giorni fa, il 24 aprile per la precisione.

Cube, gioco Google Maps

Cube è un gioco che si sviluppa su 8 livelli nei quali lo scopo e raggiungere un punto sulla mappa. Gli scenari sono le mappe delle varie città: New York San Francisco, Parigi, Tokyo …etc…

Per giocare visita il sito www.playmapscube.com

Post pubblicato su Motoricerca: Cube, un gioco online basato sulle mappe di Google
Scopri come ottimizzare il tuo blog o sito WordPress.

Google vende SketchUp, il software di modellazione 3D

Category: Google wave | Apr 27, 2012

SketchUp di Google venduto a Trimble

Continuano le pulizie di primavera a Mountain View. Oltre alla chiusura di alcuni servizi, Google ha deciso pure di vendere SketchUp, un software  di modellazione 3D particolarmente apprezzato da molti utenti.

La società acquirente di SketchUp è la Trimble Navigation ed il prezzo di vendita non è stato reso pubblico.

Trimble Navigation ha dichiarato che continuerà ad offrire una versione gratuita di SketchUp.

Post pubblicato su Motoricerca: Google vende SketchUp, il software di modellazione 3D
Scopri come ottimizzare il tuo blog o sito WordPress.

Attenzione ai termini di servizio di Google Drive

Category: Google wave | Apr 25, 2012

Privacy dei file caricati su Google Drive

Nel testo che riporta i termini di servizio di Google è presente una frase che dovrebbe essere letta da tutti coloro i quali si apprestano ad installare Google Drive, il nuovo servizio di Google per l’archiviazione e la sincronizzazione dei file.

La frase “incriminata” è la seguente:

Quando carica o invia in altro modo dei contenuti ai nostri Servizi, l’utente concede a Google (e a coloro che lavorano con Google) una licenza mondiale per utilizzare, ospitare, memorizzare, riprodurre, modificare, creare opere derivate (come quelle derivanti da traduzioni, adattamenti o modifiche che apportiamo in modo che i contenuti dell’utente si adattino meglio ai nostri Servizi), comunicare, pubblicare, rappresentare pubblicamente, visualizzare pubblicamente e distribuire tali contenuti. I diritti che concede con questa licenza riguardano lo scopo limitato di utilizzare, promuovere e migliorare i nostri Servizi e di svilupparne di nuovi. Questa licenza permane anche qualora l’utente smettesse di utilizzare i nostri Servizi (ad esempio nel caso di una scheda di attività commerciale aggiunta a Google Maps). Alcuni Servizi potrebbero offrire modalità di accesso e rimozione dei contenuti forniti a tale Servizio. Inoltre, in alcuni dei nostri Servizi sono presenti termini o impostazioni che restringono l’ambito del nostro utilizzo dei contenuti inviati a tali Servizi. L’utente dovrà assicurarsi di disporre dei diritti necessari per concederci tale licenza rispetto a qualsiasi contenuto inviato ai nostri Servizi.

Tanto per fare un confronto, i termini di utilizzo di Dropbox (un servizio analogo a Google Drive) riportano quanto segue:

By using our Services you provide us with information, files, and folders that you submit to Dropbox (together, “your stuff”). You retain full ownership to your stuff. We don’t claim any ownership to any of it. These Terms do not grant us any rights to your stuff or intellectual property except for the limited rights that are needed to run the Services, as explained below.

Stando ai termini di utilizzo, è abbastanza chiaro che Google si riserva un po’ troppe libertà sui file caricati dagli utenti. Questo problema è la logica conseguenza dell’unificazione dei termini di servizio di tutti i prodotti Google introdotta pochi mesi fa.

Post pubblicato su Motoricerca: Attenzione ai termini di servizio di Google Drive
Scopri come ottimizzare il tuo blog o sito WordPress.

Google Drive è arrivato

Category: Google wave | Apr 24, 2012

Google Drive, la soluzione per archiviare e condividere i file a lungo attesa è finalmente disponibile.

Ecco il video di presentazione del nuovo servizio di storage di Google:

L’applicazione è scaricabile dal sito drive.google.com e la versione gratuita del servizio mette a disposizione 5 Gb di spazio per l’archiviazione dei propri file.

E’ disponibile per PC, Mac e dispositivi Android. In arrivo anche le versioni per iPhone e iPad.

Una volta scaricata l’applicazione, Google Drive richiede le credenziali di accesso del proprio account Google.

Google Drive

Nei prossimi articoli vedremo più in dettaglio le varie funzionalità messe a disposizione dal nuovo servizio di Google.

Cliccando sul pulsante “Start sync” inizia la procedura di sincronizzazione con i file archiviati nel proprio account Google Docs. Cliccando sul pulsante “Advanced setup” è però possibile impostare Google Drive per archiviare e sincronizzare solo determinate cartelle del proprio computer.

Post pubblicato su Motoricerca: Google Drive è arrivato
Scopri come ottimizzare il tuo blog o sito WordPress.